La trigenerazione per il recupero della plastica | Progetti mask

La trigenerazione per il recupero della plastica

Ottimizzare il recupero della plastica con la trigenerazione attraverso un innovativo progetto in provincia di Brescia.

Torna indietro

Industria

In provincia di Brescia, siamo intervenuti in un’azienda che si occupa di recupero e smontaggio di materiali plastici. Con soddisfazione abbiamo gestito una necessità complessa, ricercando la soluzione tecnica ottimale rispetto ai requisiti e alle aspettative del cliente. I fabbisogni energetici dell’azienda risultano essere legati alla produzione di energia elettrica, acqua refrigerata a servizio delle presse di stampaggio – precedentemente generata da gruppi frigo presso le macchine – e acqua calda per il riscaldamento degli uffici.

La soluzione tecnica ha previsto l’installazione di un trigeneratore con motore a combustione interna con potenza elettrica di 238 kW alimentato a gas naturale per la produzione di acqua calda a 90°C utilizzata per il riscaldamento ambientale e di acqua refrigerata prodotta in assorbimento, a servizio delle utenze di processo. L’energia elettrica prodotta viene consumata dallo stabilimento e la priorità fra le utenze termiche viene gestita da un sistema di regolazione programmabile.

TEE generati: 200 all’anno in regime di Cogenerazione ad Alto Rendimento

Saving energetico totale: 120.000€ all’anno