Una cogenerazione circolare | Progetti mask

Una cogenerazione circolare

Per un nostro cliente che opera nel settore metalmeccanico abbiamo realizzato e gestiamo un impianto di cogenerazione che produce l’energia e la ridistribuisce massimizzando i risparmi.

Torna indietro

Industria

Oggi essere efficienti a livello energetico significa non solo risparmiare in termini economici, ma anche avere a cuore il futuro del pianeta. Per questo un’azienda di lavorazione di metalli si è rivolta a noi nel 2014 per rivedere le proprie modalità di approvvigionamento e produzione di energia.

Con loro abbiamo stipulato un contratto in modalità EPC e abbiamo progettato, finanziato e realizzato un impianto di cogenerazione con un motore endotermico della potenza di circa 1 MW che offre la possibilità di recuperare energia termica sotto forma di acqua calda a 90°C da utilizzare per le lavorazioni meccaniche eseguite nel sito.

Per massimizzare i risparmi e ridurre ulteriormente l’impatto dell’impianto è stata realizzata una rete di teleriscaldamento che permette di ridistribuire l’energia termica recuperata ai diversi reparti dell’azienda presenti nell’area.

Grazie a questo progetto è stata evitata la produzione di 336 tonnellate di CO2 l’anno, con un risparmio economico annuale per il cliente medio di circa 150 mila euro.